Leggievai
Cerca su LeggieVai
Cerca tra le categorie, gli articoli e le news di LeggieVai
Desideri segnalare un evento della tua zona?
Hai visitato una mostra e vuoi esprimere il tuo parere?
Puoi utilizzare il "vademecum", che ti aiuta a realizzare un testo dal taglio redazionale.
Leggi e vai a scrivere!!!
La Newsletter di LeggieVai
LeggieVai direttamente nella tua e-mail!
Vuoi ricevere ogni lunedì e giovedì tutti gli eventi?
e-mail
Categorie

Dove conviene

Quando la pubblicità era arte, non banner

I personaggi di Carosello creati da Paul Campani

Scritto da Stefano, sabato 01 settembre 2007
.: dove:

Foro Boario, Modena


.: quando:

dal 1° settembre al 28 ottobre 2007

Paul Campani, Dai fumetti ai Cartoon di CaroselloSolitamente una marca sopravvive al prodotto.
Capita a volte che un testimonial sopravvive alla marca.
E’ stato così per Calimero, pulcino simbolo del fortunato Carosello, nonché di “Ava come lava”.
Oggi i programmi televisivi sono infestati da spot pubblicitari a ogni ora del giorno.

Ci fu un tempo in cui il sipario promozionale si apriva discreto e artistico nelle case degli italiani, all’ora di cena, promovendo i prodotti del miracolo economico con personaggi e scenette di alto valore socio-culturale.

Mamma di tanti personaggi del Carosella fu la matita di Paul Campani.

Paul Campani, Omino coi baffiA cinquant’anni dalla nascita di Carosello, dal 1° settembre al 28 ottobre, il Foro Boario di Modena ospita una grande mostra sul disegnatore Paul Campani, il papà di Carosello.

Si potranno ammirare i grandi occhi brillanti di Svanitella, i baffi dell’omino Bialetti e il sombrero di “Miguel son mì”, una smorfia di Tata, il motorino di Gigino pestifero, il cilindro di Cantastella.

Modenese, classe 1923 e scomparso nel 1991, Campani fu l’assoluto maestro dei disegni animati italiani e anche un grande disegnatore di fumetti. La sua matita animò anche gli albi dell’Intrepido, e fedele alla sua Modena, Campani rifiutò anche un contratto della Disney.

Ma per milioni di italiani Paul Campani è legato al magico tubo catodico dal quale emergeva il tratto inconfondibile e morbido dei suoi personaggi di Carosello.

Paul Campani, Gigino PestiferoPaul Campani, dai fumetti ai cartoon di Carosello” presenta più di 400 tavole originali su tutta la sua attività, dalle prime caricature giovanili (anche l’omino con baffi è una sorta di caricatura del Cavalier Alfonso Bialetti) fino alle proiezioni di spot per il cinema, i primi fumetti in tv, i cortometraggi d’animazione non pubblicitari che sono stati in questi ultimi anni oggetto di studio per il loro valore artistico e culturale.

L’allestimento della mostra permette di capire il processo totalmente manuale e artigianale della lavorazione dei disegni animati quando ancora il computer non si sapeva cosa fosse.

La favola di Carosello finì nel 1977 dopo 20 anni di successo.


Condividi su: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • E-mail this story to a friend!
  • OKNotizie
  • bodytext
  • del.icio.us
  • Google
  • Technorati
  • Diggita
  • Wikio IT
  • Reddit
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Facebook
  • Live
  • Pligg
  • Furl



LeggieVai consiglia anche:
Carosello maremmano con tramonto
A Tuscania in provincia di Viterbo, dal 12 al 14 maggio c’è “Nitriti di Primavera”. In un immenso bosco di querce a due passi dalla splendida...
Tre Porte e un Anello
Si comincia domenica 20 giugno con l'apertura ufficiale delle manifestazioni, il Giuramento dei Priori, la Benedizione dei Palii e l'Investitura dei Cavalieri. Il sabato successivo,...


 
1 Maggio 25 Aprile
Befana Capodanno
Carnevale Concerti e Festival
Ferragosto Festa della Donna
Festa della Mamma Festa della Repubblica
Feste Vino e Birra Halloween
Mercatini di Natale Natale
Notte Bianca Pasqua
Pesce Aprile Presepe
Regali Natale Solidali San Patrizio
San Valentino Slow Food
Svizzera Turismo  
 

 
Basquiat, Jean Michel Blake, William
Buonarroti, Michelangelo Canova, Antonio
Caravaggio Correggio
Dalì, Salvador Dürer, Albrecht
De Chirico, Giorgio Delacroix, Eugène
Donatello Futuristi
Gauguin, Paul Klimt, Gustav
Leonardo da Vinci Magritte, Renè
Modigliani, Amedeo Monet, Claude
Munch, Edvard Palladio, Andrea
Picasso, Pablo Puccini, Giacomo
Rembrandt Renoir, Pierre Auguste
Sanzio, Raffaello Schiele, Egon
Tiziano Toscanini, Arturo
Turner, William Van Gogh, Vincent
 

 
Castello Svevo Bari MAN: Museo Arte Nuoro
MART Museo Revoltella Trieste
PAC Palazzo delle Esposizioni
Palazzo Grassi Palazzo Reale a Milano
Scuderie del Quirinale Triennale di Milano
Villa Manin Villa Olmo
 


LeggieVai.it è una realizzazione DGLine Srl - Sede Legale Via Alciati 7, 20146 Milano - P. IVA, C.F. e Reg. Imp. di Milano 07248560968 - Capitale Sociale € 40.000